Preparazione: 15 minuti + 1 ora di raffreddamento

Difficoltà:Ricetta di media difficoltà

Impastare la pastafrolla

Ingredienti:

  • 250 grammi di farina tipo “00”
  • 125 grammi di burro
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 uovo
  • ½ bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale fino

Procedimento:

_Metti il burro ammorbidito sulla spianatoia, aggiungi lo zucchero, il sale e la vanillina e lavora il tutto con il palmo della mano per qualche minuto. Poi aggiungi l’uovo e amalgama l’impasto.

_Ora versa la farina e impasta fino a rendere il composto omogeneo. Se la pasta si attacca alle mani o alla spianatoia, spolverizzala con un po’ di farina e lavorala delicatamente con il palmo, senza mai usare la punta delle dita.

_Infine, avvolgi la pasta frolla in un foglio di pellicola trasparente e lasciala in frigo per almeno un’ora prima della preparazione.

Consigli utili:

La pasta frolla deve essere bella friabile, e i segreti per prepararla al meglio sono pochi ma importanti. Innanzitutto, utilizza una farina povera di glutine, poi lavora la pasta il meno possibile e lasciala riposare in frigo prima di cuocerla e utilizzarla.

Va cotta a 200°. Per un impasto meno calorico, usa solo 90 grammi di burro e aggiungi alla farina un grammo di lievito chimico per dolci.

[Immagine]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *