Preparazione: 15 minuti

Difficoltà:

Un mix di frutti esotici ed afrodisiaci compone questo delizioso dessert, perfetto da mettere in tavola per la persona amata il giorno di San Valentino.

Prova a immaginare un dessert a base di papaia, melograno, mandarini cinesi e spezie esotiche: il risultato è un sapore esplosivo, reso ancora più interessante dalla presenza della menta, del limone e del zucchero di canna. Da provare!

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 papaie mature
  • 1 melograno
  • 12 mandarini cinesi
  • 1 limone verde
  • 20 grammi di zucchero di canna
  • 2 pizzichi di estratto di vaniglia in polvere
  • 2 pizzichi di noce moscata grattugiata
  • 2 pizzichi di pepe nero tritato finemente
  • 4 mazzetti di menta

Procedimento:

_ Lava la menta, tieni da parte alcune foglie e trita le restanti foglie a tua disposizione. In una ciotola fai sciogliere lo zucchero di canna con una equivalente quantità d’acqua tiepida, in modo da formare uno sciroppo zuccherato.

_ Poi aggiungi allo sciroppo di zucchero di canna la buccia del limone verde grattugiata e in seguito spremi il succo del limone e incorporalo al composto. Aggiungi anche la menta tritata e le spezie (la vaniglia, la noce moscata e il pepe nero).

_ Lava le papaie e tagliale a metà, eliminando i grani neri all’interno. Sbuccia le papaie, tagliale nuovamente a metà e poi affettale a lamelle sottili. Sciacqua i mandarini cinesi e asciugali con delicatezza, in seguito tagliali a rondelle. Infine apri il melograno e sgranalo con cura.

_ Aggiungi le lamelle di papaia, le rondelle di mandarino cinese e i grani di melograno al mixdi succhi e spezie precedentemente preparato nella ciotola. Mescola il tutto con cura e metti in frigo a raffreddare per circa 1 ora. Servi in piccole ciotole decorate con le foglie di menta rimanenti.

Vino Consigliato: scegli un Piemonte Brachetto rosso per accompagnare questo delizioso dessert ai frutti esotici e alle spezie. Il Piemonte Brachetto ha un sapore dolce e delicato, leggermente frizzantino, che ben si accompagna ai dolci a base di frutta. Se preferisci un vino bianco, punta invece su un Moscato Spumante dolce.

[Fonte e Immagine]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *