Preparazione: 15 minuti + 15 minuti di cottura

Difficoltà:Ricetta facile

Canestrelli

I canestrelli sono dei biscotti alle mandorle tipici piemontesi. Il loro nome deriva dai cestini di vimine intrecciato, i “canestri”, nei quali venivano riposti  i dolci una volta cotti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 grammi di mandorle pelate
  • 140 grammi di zucchero semolato
  • 200 grammi di zucchero a velo
  • acqua di fiori d’arancio

Preparazione:

_Passa nel mixer le mandorle pelate e versa la granella ottenuta in una ciotola. Aggiungi, incorporandolo poco alla volta, lo zucchero semolato, e, infine, acqua di fiori d’arancio a sufficienza per ottenere un impasto morbido ma piuttosto compatto.

_Forma con l’impasto delle sottili ciambelline che disporrai su una placca da forno rivestita con carta oleata. Cuoci i canestrelli nel forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti, e quando avranno raggiunto un bel colore dorato estraili dal forno.

_Fai raffreddare i canestrelli, quindi cospargili con abbondante zucchero a velo e servili in tavola su un cestino di paglia o di vimine ricoperto da un tovagliolo.

Vino biancoVino consigliato: accampagna i canestrelli con un San Gimignano Vin Santo, vino etereo, intenso e delicato. Questo vino è prodotto con uve bianco malvasia del Chianti , trebbiano toscano e vernaccia di San Gimignano.

[Immagine]

1 Comment

  1. laur4 scrive:

    Gnam gnam che buoniiiiii ^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *