verdure per soffritto

La nostra amica Adele ci scrive perchè vuole essere in forma per questa estate e sta seguendo un regime alimentare più corretto e con meno grassi.

Per dare sapore ai suoi piatti ha pensato di cucinare il soffritto senza olio, ottima scelta, perchè da ai cibi il giusto aroma…. in leggerezza!

scrivere letteraCara Tiziana,
in questi giorni ho cominciato una dieta dimagrante per prepararmi alla mia vacanza al mare.

Non sto seguendo una dieta precisa, in generale sto evitando i dolci e i cibi troppo grassi. Vorrei usare qualche accorgimento anche nella cottura dei cibi, per esempio utilizzare un soffritto senza olio.

Mi sai dire come posso prepararlo?
ti ringrazio,
Adele

in cucina con tizianaCiao Adele,
fai bene a non seguire una dieta troppo drastica. Molto spesso, anche se si perdono subito dei chili, finita la dieta, molto facilmente si tende a riprenderli.

Seguire, invece, un’alimentazione corretta e bilanciata, che preveda tanta frutta e verdura, ci fa restare in forma più a lungo.
Ti suggerisco una ricetta per il soffritto senza olio che ti darà la possibilità di cucinare in modo sano e con pochi grassi i tuoi cibi preferiti senza rinunciare al gusto.


A presto,
Tiziana

La ricetta del Soffritto senza Olio

Per aromatizzare pasta, riso, farro e orzo.

_ Versare sul fondo di una casseruola un filo di acqua e portare a bollore. Quindi aggiungere il battuto di aromi a piacere (cipolla, carota, sedano).  Lasciare appassire le verdure come nel soffritto nell’olio. In alternativa alle verdure aggiungere un pezzetto di dado vegetale o di carne.

Per aromatizzare carne o pesce.

_ Versare sul fondo di una casseruola un dito di vino bianco o rosso e farvi rosolare la carne, indi, aggiungere il battuto di verdure a piacere.

2 Comments

  1. Angelo scrive:

    Ottimo! Grazie Tiziana, bel consiglio!

  2. Tiziana scrive:

    Ciao Angelo!
    grazie a te per la visita, alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *