Preparazione: 40 minuti + 2 ore di lievitazione

Difficoltà:Ricetta di facile esecuzione Pizza Vegetariana con le Verdure

Ti piace tanto la pizza ma hai paura di ingrassare? Nessun problema, la pizza è un alimento pressoché completo e non aiuta a mettere su peso. Se poi la scegli vegetariana è ancora meglio!

La pizza vegetariana, infatti, è più leggera grazie alle verdure ed è anche più ricca di vitamine, sali minerali e acqua. In più le verdure controbilanciano il sale presente nella pasta e il grasso della mozzarella.

Ingredienti:

Per la pasta

  • 550 grammi di farina di frumento
  • 30 grammi di lievito di birra fresco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Per il condimento

  • 350 grammi di mozzarella
  • 200 grammi di passata di pomodoro
  • 1 zucchina
  • ½ melanzana
  • 1 peperone rosso
  • 1 manciata di foglie di basilico fresco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:

_Innanzitutto prepara l’impasto per la pizza: sciogli il lievito di birra fresco in un bicchiere di acqua tiepida, poi aggiungi un pizzico di sale all’acqua. Nel frattempo, fai un piccolo vulcano con la farina sulla spianatoia e poi versa l’acqua con il lievito al centro del vulcano.

_Aggiungi un filo d’olio extravergine di oliva e poi inizia ad impastare : il tuo obiettivo sarà una pasta elastica e soda, della giusta consistenza. Una volta che l’impasto è pronto, fai una piccola palla e lascia lievitare per circa 2 ore all’interno di un recipiente sotto un canovaccio tiepido, in un luogo rigorosamente caldo.

_Quando l’impasto ha raddoppiato il suo volume, puoi continuare a preparare la tua pizza. Con un mattarello, stendi la pasta fino a farla diventare dello spessore di circa 1 centimetro e mezzo. Poi ungi il fondo della teglia con dell’olio d’oliva, e adagia sopra l’impasto, che punzecchierai con una forchetta. Da 550 grammi di pasta puoi ricavare circa 4 pizze di media dimensione.

_Ora è il momento della farcitura: stendi la passata di pomodoro sulla base della pizza, avendo cura di lasciare una crosta di pasta di circa 2 centimetri. Taglia a fette la mozzarella e disponila sulla passata. Poi lava la zucchina, la melanzana e il peperone, pulisci e taglia le verdure a listarelle sottili: ora puoi aggiungere anche queste alla preparazione. Completa con un filo d’olio e un pizzico di sale.

_Inforna la pizza nel forno preriscaldato a 250° per 20 minuti circa. A fine cottura, aggiungi le foglie di basilico fresco e guarnisci per bene la tua pizza. Servila ben calda e con dell’olio piccante per darle più sapore.

[Immagine]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *