Preparazione: 15 minuti + 10 minuti di cottura

Difficoltà:Ricetta di facile esecuzione

A San Valentino gli ingredienti più amati sono le fragole e il cioccolato: ma un altro delizioso ingrediente da non sottovalutare è rappresentato dai petali di rosa. Ti ho già proposto un delicato risotto alle rose, ma se preferisci la pasta questo è il piatto che fa per te.

Impara a cucinare gli spaghetti alla panna e rose, e farai felice il tuo partner. Se cerchi altre idee per San Valentino puoi curiosare fra le ricette di cucina da realizzare per San Valentino e fra le tante preparazioni afrodisiache.

Ingredienti:

  • 400 grammi di spaghetti
  • 70 grammi di prosciutto cotto a cubetti
  • 50 grammi di burro
  • 3 cucchiai di panna da cucina
  • una manciata di petali di rose rosse
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

_Fai sciogliere il burro in una padella, poi unisci il prosciutto e la panna da cucina. Intanto lava i petali di rosa, e non appena la salsina inizia a bollire aggiungi i petali al composto.

_Aggiungi sale e pepe alla salsa, poi mescola con cura e spegni subito il fuoco. Nel frattempo, lessa la pasta in abbondante acqua salata, scolala al dente e condiscila con il sugo alle rose e prosciutto. Spolverizza un pizzico di pepe sulla pasta e poi servila.

Vino rosatoVino consigliato: le rose hanno un profumo e un sapore delicato, e vanno accompagnate da un vino rosato. Scegli un Mateus Rosé portoghese o un rosato del Salento e farai ottima figura, oltre a gustare un ottimo piatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *