Preparazione: 40 minuti

Difficoltà:Ricetta facile

ratatouille

Questo weekend sono stata in Francia, precisamente a Nizza, dove ho potuto gustare la deliziosa ratatouille niçoise. La ratatouille è un piatto tradizionale francese a base di verdure e pomodoro, utilizzato come contorno ma anche come piatto principale: si colloca tra le ricette vegetariane così come tra le ricette dietetiche, grazie al suo basso apporto di grassi e calorie.

I francesi amano preparare la ratatouille in una serie di modi stravaganti e ghiotti: per esempio, io ho potuto consumare la ratatouille al naturale, sotto forma di ravioli e abbinata ai calamari grigliati. Ecco per te la video ricetta della ratatouille niçoise classica, ma aspettati anche le altre fantastiche varianti.

Ingredienti:

  • 300 grammi di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

_Sbuccia la cipolla e tagliala a piccoli cubettini. Poi metti due cucchiai di olio in una casseruola, fallo scaldare leggermente e aggiungi la cipolla: falla dorare per pochi istanti. In seguito, lava la melanzana e tagliala a cubettoni, poi aggiungila alla cipolla. Aggiungi sale e pepe e fai cuocere per circa 10 minuti.

_Lava i peperoni e le zucchine, poi tagli anch’essi a cubetti. Trita finemente gli spicchi d’aglio e aggiungi il tutto alla melanzana e alla cipolla. Infine, aggiungi la passata di pomodoro alla preparazione. Fai cuocere a fuoco alto fino a quando non bollirà, infine completa la cottura a fuoco basso per 30 minuti.

_Servi la ratatouille come piatto unico, come contorno o in abbinamento ad altri piatti. La ricetta è ottima con un paio di foglie fresche di basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *