Preparazione: 10 minuti

Difficoltà:

Adori il pesto alla genovese ma ti piacerebbe provare a realizzarlo con altre verdure al posto del basilico? Prova il pesto di spinaci, un ottimo pesto che segue la ricetta di quello originale ma è invece preparato con gli spinaci.

Questa ricetta è perfetta per far mangiare gli spinaci anche a coloro che non ne sono particolarmente appassionati: il sapore è delicato ma davvero gustoso grazie all’unione di spinaci, parmigiano, pinoli e aglio.

Ingredienti:

  • 400 grammi di spinaci freschi
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • 40 grammi di pinoli
  • 2 spicchi di aglio fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Procedimento:

_ Lava gli spinaci con acqua fresca e elimina i gambi più spessi delle foglie. Dopo aver pulito gli spinaci e sbucciato l’aglio inserisci tutti gli ingredienti nel frullatore e inizia a frullare a velocità media, aggiungendo di tanto in tanto un poco di olio per raggiungere una consistenza cremosa. Regola di sale a fine preparazione, dopo aver assaggiato il pesto di spinaci.

_ Se preferisci puoi fare il pesto di spinaci a mano: in questo caso metti tutti gli ingredienti in un mortaio e usa un pestello in legno per sminuzzare e mescolare gli ingredienti. Utilizza un movimento rotatorio e inclina leggermente il mortaio per ottenere un risultato perfetto.

Il Consiglio in Più

C’è chi non sopporta l’aglio perché lo trova poco digeribile: elimina l’aglio dalla ricetta per renderla più digeribile e adatta a tutti i palati.

[Fonte]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *