Cocktail Bloody Mary al Succo di Pomodoro

Preparazione: 15 minuti

Difficoltà:Ricetta di facile esecuzione

Cocktail Bloody Mary

Il cocktail Bloody Mary è un famosissimo cocktail realizzato con succo di pomodoro, vodka, succo di limone, salse piccanti e pepe nero. Si dice che il suo nome derivi dal suo colore rosso sangue e sia dedicato alla sanguinaria Maria I d’Inghilterra, ma in realtà le origini di questo cocktail sono molto confuse.

I suoi ingredienti insoliti, comunque, lo classificano come un cocktail da consumare come aperitivo. Inoltre ha pochissime calorie ed è anche benefico per la pelle grazie al succo di pomodoro.

Ingredienti:

  • 6 parti di succo di pomodoro
  • 3 parti di vodka
  • 1 parte di succo di limone
  • 6 gocce di salsa Worcester
  • 5 gocce di Tabasco
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 1 costa di sedano
  • 1 pomodorino ciliegia

Procedimento:

Questo coktail è particolare perché si può preparare sia nella versione shakerata che nella versione mescolata lentamente.

Bloody Mary Shakerato

_Versa del ghiaccio nello shaker e poi aggiungi la vodka, il succo di pomodoro, il succo di limone, la salsa Worcester e il Tabasco più un pizzico di sale.

_Agita vigorosamente per circa 10 secondi, poi lascia riposare e versa in un bicchiere alto ghiacciato. Infine aggiungi un pizzico di sale e pepe nero, la costa di sedano e un pomodorino ciliegia sul bordo del bicchiere.

Bloody Mary Mescolato

_Versa in un contenitore la vodka, il succo di pomodoro, il succo di limone, la salsa Worcester e il Tabasco più un pizzico di sale.

_Mescola lentamente per 20 secondi, poi versa nel bicchiere ghiacciato e aggiungi un pizzico di sale e pepe nero, la costa di sedano e un pomodorino ciliegia sul bordo del bicchiere.

[Immagine]

Alice

https://cucina.doki.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *