Combatti a Tavola il “Mal di Primavera”

Mal di Primavera

Finalmente, dopo un lungo inverno, arriva la tanto attesa primavera, eppure ti senti così stanco, nervoso, di malumore e ti chiedi perché. Non preoccuparti, nulla di grave, si chiama “mal di primavera”.

I problemi di stanchezza e malumore si verificano perché  l’arrivo della bella stagione comporta un aumento dell’attività funzionale di tutto l’organismo.  Si deve fare uno sforzo in più per adattarsi a giornate più lunghe, luminose e calde con la conseguenza che tutto ciò comporta  un consumo maggiore di energia che si traduce in un calo di forze.

Un aiuto lo possiamo trovare anche a tavola, preferendo i cibi che aiutano a depurarci e che danno energia. Ecco di seguito alcuni alimenti da preferire e quelli da evitare  per affrontare meglio l’arrivo della primavera.

Alimenti “SI”

  • Tanta frutta fresca per fare un pieno di vitamine e Sali minerali. L’ideale è il pompelmo che disintossica e drena.
  • Pesce, legumi e verdure di stagione che danno energia senza appesantire. Preferisci il pesce azzurro che è ricco di sali minerali e acidi grassi che rafforzano il sistema nervoso.
  • Olio extravergine di oliva come condimento, ricco di sostanze antiossidanti che migliorano l’aspetto della pelle.
  • Alimenti integrali, ricchi di fibre e magnesio che agiscono come antidepressivi e abbassano la tensione.
  • Tanta acqua minerale, tisane depurative, tè verde e bevande antiossidanti che aiutano l’organismo a idratarsi e a eliminare le tossine accumulate durante l’inverno.

Alimenti “NO”

  • Cibi grassi e fritti che contribuiscono ad affaticare l’organismo.
  • Carni rosse, limitarne il consumo.
  • Bibite alcoliche e dolci elaborati (meglio il gelato, più ricco di acqua)

Inoltre, cerca di non saltare i pasti, questo indebolisce e rallenta la concentrazione. Meglio alternare pasti leggeri e frequenti. Gestisci bene le ore di sonno, così da non avere un calo di energie durante la giornata e cosa più importante di tutte:  dedica più tempo e attenzione a te stesso, concedendoti anche qualche “ricompensa”, questo è fondamentale per il benessere psicofisico e per combattere stress e irritabilità.

4 Comments

  1. Annamaria Sorrentino ha detto:

    Ciao Tiziana davvero interessante non lo sapevo, lo terrò presente, buona giornata!

  2. Tiziana ha detto:

    Ciao Annamaria!
    grazie mille!! auguro anche a te una buona giornata… a presto, Tizzy

  3. angela ha detto:

    mia cara allora è vero ho il mal di primavera sigh!ma lo combattero’.Grazie dei suggerimenti.Ciao.

  4. Tiziana ha detto:

    Ciao Angela!
    mi fa piacere che i miei consigli ti possano esser utili!
    a presto, tiziana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *