Design in cucina: Okonomiyaki Robot, il robot che sa cucinare

Il robot Okonomiyaki che sa cucinare

La mano di un bravo cuoco – o di una brava cuoca – è fondamentale per la buona riuscita di un piatto. Una torta può essere resa speciale da qualche spezia segreta, o semplicemente dalla maniera di lavorare il burro e di impastare la farina.

E se fosse una mano artificiale a cucinare la classica torta di mele della nonna? Utilizzando gli stessi ingredienti, la torta avrebbe lo stesso sapore? È una domanda alla quale fino a poco tempo fa era impossibile rispondere: ma adesso, con l’arrivo del robot che cucina da solo, potremo trovare risposta ai nostri dubbi.

Si chiama Okonomiyaki Robot (dal nome delle frittelle giapponesi Okonomiyaki, le uniche che sa preparare per il momento) ed è uno chef in miniatura. Sviluppato in Giappone dall’Orient Industry Co., questo robot ha la capacità di ruotare il braccio come un vero cuoco ed è in grado di cucinare alla perfezione grazie ai suoi sensori. Ecco un video con la dimostrazione delle sue abilità culinarie.


Sorprendente, non è vero? Credo che un utensile del genere potrebbe tornare utile quando si arriva a casa stanchi e non si ha la voglia né la forza di cucinare, ma continuo a domandarmi se la torta di mele della nonna avrebbe lo stesso gusto.

[Fonte]

Alice

https://cucina.doki.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *