Cucina Giapponese: la Ricetta del Sushi Futomaki al Salmone

Preparazione: 30 minuti

Difficoltà:Ricetta di media difficoltà

Futomaki Sushi al Salmone

Il Futomaki  è un rotolo di sushi largo e molto ricco di ingredienti, della famiglia dei Maki Sushi. Dopo averti illustrato la preparazione del Futomaki al surimi e cetriolo, ecco un’altra gustosa ricetta.

Si tratta del Futomaki al salmone crudo, avocado, carote, cetriolo e frittata. Questo rotolo di sushi è molto ricco, ed è anche il primo rotolo che ti propongo con del pesce crudo all’interno.

Ingredienti per 2 Futomaki:

Per la base

  • 300 grammi di riso sushi
  • 2 fogli di alga Nori

Per il ripieno

  • 1 avocado
  • 1 carota
  • 2 strisce di frittata semplice
  • 1 cetriolo
  • filetto di salmone

Per il condimento

  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • qualche fettina di zenzero gari
  • wasabi

Procedimento:

_Innanzitutto bisogna preparare il riso per il sushi con il tradizionale metodo giapponese.  In seguito puoi iniziare a creare i tuoi rotoli preparando il ripieno da inserire al loro interno.

_Lava l’avocado, poi taglialo a metà, estrai il nocciolo e sbuccialo completamente. In seguito crea delle listarelle di circa 1 centimetro di larghezza, lunghe quanto la metà dell’avocado. Lava la carota, poi tagliala per il lungo in piccole listarelle e falle lessare in acqua bollente con un pizzico di sale. Nel frattempo lava il cetriolo e sbuccialo, poi taglialo a metà e dividi anch’esso in listarelle per il lungo.

_È il momento del pesce: pulisci il filetto se non è già pulito, poi taglialo a bastoncini. Infine prepara la frittata con qualche uovo e degli aromi: ora possiamo creare il rotolo.

_Stendi un foglio di alga Nori sul tappetino di bambù con la parte lucida rivolta verso il basso. Inumidisci le mani con dell’acqua e poi stendi sull’alga metà dose di riso in uno strato sottile, andando a filo dei bordi ma lasciando vuoti circa 2 centimetri di alga sul bordo superiore.

_Disponi al centro dell’alga ricoperta di riso metà dose di tutti gli ingredienti: bastoncini di cetriolo, di carota e di avocado, frittata e salmone. Ora afferra il tappetino di bambù con le mani e arrotola il Futomaki fino al bordo libero aiutandoti con il tappetino. Poi comprimi piano con la stuoia (la pressione non deve essere troppa o rischi di spezzare il rotolo) e in seguito trasferisci il Futomaki su un tagliere.

_Bagna leggermente la lama del coltello con dell’acqua e taglia il Futomaki in 4 o 5 pezzi, larghi circa 5 centimetri. Dopo aver realizzato un altro Futomaki identico, servi con la salsa di soia in una scodellina a parte, lo zenzero Gari e il Wasabi.

[Immagine]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *