Pasta fredda al pesce con calamari e gamberetti

Preparazione: 30 minuti

Difficoltà:Ricetta facile

Pasta fredda con pesce

Per la nostra rubrica estiva della pasta fredda, oggi ho pensato di proporvi un’ottima pasta al pesce. Dopo la pasta fredda al tonno e la pasta fredda con gamberetti e pomodorini, credo proprio che sia arrivato il momento di cucinare una pasta fredda con gamberi e calamari.

Si tratta di una ricetta molto estiva, adatta al gran caldo grazie alla sua freschezza. Inoltre, gamberi e calamari non sono per niente grassi, pertanto la ricetta si presenta perfetta anche da un punto di vista calorico e nutritivo. Pronti, partenza, via!

Ingredienti:

  • 400 grammi di spaghetti integrali
  • 200 grammi di gamberetti
  • 200 grammi di anelli di calamari
  • succo di limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

_Riempi una pentola di acqua, salala e poi portala a ebollizione. Butta gli spaghetti integrali (secondo me stanno benissimo con il pesce) e cuocili per il tempo indicato sulla confezione: poi scolali al dente e versali in una terrina, facendoli raffreddare. Condiscili con un filo di olio extravergine di oliva.

_Nel frattempo scongela gli anelli di calamari e i gamberetti a temperatura ambiente, poi grattugia la scorza del limone e successivamente spremine tutto il succo. Strofina l’aglio fresco su una padella, dove aggiungerai dell’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, la scorza di limone e un paio di cucchiai d’acqua.

_In seguito aggiungi i calamari e i gamberetti e accendi il fornello a fuoco medio; falli cuocere per pochi minuti, aggiungendo poco a poco il succo di limone e del prezzemolo tritato. A fine cottura, spegni il fuoco e fai raffreddare per pochi minuti.

_Incorpora calamari e gamberetti nella terrina della pasta, infine aggiungi del pepe e mescola bene il tutto. Poi servi in tavola dopo aver fatto raffreddare completamente la preparazione.

[Immagine]

Alice

https://cucina.doki.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *