spiedini di tacchino

Cucina per Ricevere: Spiedini di Tacchino

Preparazione: 30 minuti + 15 minuti di cottura

Difficoltà:

spiedini di tacchino

Questa simpatica ricetta è un’idea per un menù a base di carne quando si hanno ospiti. Una volta preparati gli spiedini, in soli 15 minuti porti in tavola una vera bontà.

La carne di tacchino, come quella del pollo e coniglio, si definisce carne bianca. E’ ricca di proteine nobili indispensabili per rinnovare i tessuti e per la formazione degli ormoni,  inoltre è ricca di aminoacidi utili all’organismo soprattutto durante un intenso lavoro atletico.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 grammi di polpa di tacchino
  • 4 pomodori ciliegina
  • 1 peperone
  • 1 cipolla
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 rametto di rosmarino
  • qualche foglia di salvia
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

_ Dividere la polpa di tacchino a cubetti, metterli in una ciotola e aggiungere il vino bianco, il rosmarino e tre cucchiai di olio. Mescolare e far marinare per 30 minuti. Nel frattempo lavare i pomodori, dividerli a spicchi.

_ Pulire il peperone, privarlo dei semi e filamenti bianchi, lavarlo, asciugarlo e dividerlo a quadratini. Sbucciare la cipolla e tagliarla a fette sottili. Scolare i cubetti di carne e tenere da parte la marinata passata al passino. Preparare, quindi, gli spiedini, alternando la carne alle verdure e le foglie di salvia.

_ Adagiare gli spiedini in una teglia, irrorarli con l’olio rimasto, salarli e peparli. Porre la teglia in forno preriscaldato a 250° e far cuocere gli spiedini per 15 minuti circa, rigirandoli di tanto in tanto e aggiungendo il sughetto della marinata tenuto da parte.

_ Servire gli spiedini ben caldi, accompagnati da una insalata verde.

1 Comment

  1. buonissimi questi spiedini li farò presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *