Tagliata con grana e aceto balsamico

Preparazione: 15 minuti + 10 minuti di cottura

Difficoltà:Ricetta facile

Tagliata con grana e aceto balsamico

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 controfiletti di manzo di circa 350 grammi l’uno
  • 100 grammi di grana
  • olio extravergine di oliva
  • aceto balsamico
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • sale grosso q.b.
  • pepe nero q.b.

Preparazione:

_Per una tagliata a regola d’arte, ti serve una bistecchiera o un apposito barbecue. Spargi un pungo di sale grosso sul supporto scelto per cucinare, quando è ancora freddo. Poi scalda la piastra e, una volta ben calda, disponi i controfiletti spruzzati di sale grosso al di sopra e aggiungi il rametto di rosmarino.

_Non bucare la carne, in modo da non fare fuoriuscire il sangue e mantenere l’interno dei controfiletti morbido e succoso, come di consuetudine deve essere la tagliata. Fai cuocere i filetti per circa 4 0 5 minuti a lato.

_Una volta cotti, disponili su un tagliere e tagliali a striscioline spesse della larghezza di 3 centimetri circa. Poi disponi le striscioline di carne nei piatti da portata, pepa a piacere e condisci con un filo di olio extravergine. Taglia il grana a sottili fettine, e sistemalo a ricoprire la carne. Infine, cospargi il tutto con aceto balsamico a piacere.

Vino rossoVino consigliato: con la carne rossa, e in particolare con la tagliata, si abbina molto bene un vino rosso come il Lacrima di Morro d’Alba, corposo e saporito. Ottimo anche un vino toscano, il Brunello di Montalcino, dal sapore caldo, robusto e armonico.

Alice

https://cucina.doki.it/

1 Comment

  1. davvero notevole, belli anche i colori e la presentazione! complimenti, vorrei rifarla ma con un tocco mio… ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *