Preparazione: 20 minuti

Difficoltà:

Caponata

Ingredienti:

  • 1 cuore di sedano verde
  • 6 olive nere
  • 6 olive verdi
  • 20 grammi di capperi
  • 10 grammi di uva sultanina
  • 10 grammi di mandorle a lamelle
  • 100 grammi di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di aceto di vino
  • 10 grammi di zucchero di canna
  • 50 grammi di pane casereccio a fette
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

_Affetta il cuore di sedano e mettilo a rosolare in una casseruola con 3 cucchiai di olio, le olive snocciolate, i capperi e l’uva sultanina. Poi aggiungi la passata di pomodoro e lascia cuocere qualche minuto.

_Aggiungi lo zucchero di canna e l’aceto: fai evaporare quest’ultimo e per finire unisci le mandorle e un pizzico di sale.

_Tosta in forno o su di una griglia le fette di pane casereccio, tagliale a pezzetti emetti il tutto nella caponata

Vino consigliato: la caponata si accompagna bene ad un vino rosso morbido e corposo,per esempio un Vino Nobile di Montepulciano o un Barolo Vecchia Landa.

4 Comments

  1. siciliana ha detto:

    MA NON SI FA COSI’ LA CAPONATA ,IO SONO SICILIANA E VI POSSO ASSICURARE CHE NON SI FA COSI E NON SI PRESENTA IN QUESTO MODO …QUESTA SEMBRA VERDURA BOLLITA :(((((

  2. 01veneto ha detto:

    Sono molto felice che tu sia siciliana e che la caponata non si faccia così,non si presenti così ecc. ecc Ma allora per favore scrivi tu la magica ricetta o almeno spiega come modificarla io sono un cuoco alle prime armi e così non mi aiuti affatto ciao e buone feste

  3. Alice ha detto:

    Ciao Siciliana e Veneto,
    grazie per i vostri commenti! Ci sono tanti tipi di caponata, e questa è una delle varianti. Se preferite, ecco la ricetta della caponata Napoletana:

    https://cucina.doki.it/antipasti/cucina-rapida-caponata-napoletana-antipasti-primi-piatti

    Altrimenti Siciliana potrebbe suggerirci la variante siciliana, sarei molto curiosa di sentirla! ;)

  4. mariella ha detto:

    scusate perchè mi rimane cruda,anche dopo 30 minuti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *